I 10 errori principali

I 10 errori principali

Errore più grande numero 1

Gestire le prestazioni di sicurezza - mandare tutti a casa sani e salvi alla fine della giornata - è fondamentalmente un gioco di esecuzione. Non importa quanto sia buono il piano di gioco - politiche, procedure e programmi - quando si tratta di prestazioni di sicurezza dei profitti, il gioco è vinto o perso sul campo.

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 2

Leggi la dichiarazione di missione, visione e valori di quasi tutte le aziende industriali in questi giorni e sei sicuro di trovare la sicurezza menzionata in modo prominente. Le parole secondo cui "la sicurezza dei nostri stakeholder è di fondamentale importanza per il successo della nostra attività" si trovano proprio accanto ad altri obiettivi e valori così importanti

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 3

È una scena che tutti nelle operazioni e quelli di noi che hanno mai gestito le operazioni conoscono fin troppo bene.

Abbiamo raccolto l'intero dipartimento per un importante incontro sulla sicurezza, importante perché stiamo implementando una nuova politica di sicurezza aziendale.

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 4

Quando eravamo bambini che crescevano a scuola, sapevamo tutti chi fossero i leader. Erano quelli che erano i migliori atleti, avevano le migliori personalità e sì, erano i più belli. Tutti - inclusi noi - li hanno seguiti. Hanno reso la guida semplice e alla moda.

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 5

Prima o poi chiunque abbia mai giocato a golf caduto nella tentazione: compra l'ultimo club per raggiungere il mercato. Quello ha garantito di battere i colpi fuori dal round di sabato prossimo.

Di tanto in tanto, l'ultima tecnologia funziona come per magia. Almeno per alcuni round, e poi torniamo alla forma.

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 6

Le persone che gestiscono le operazioni - realizzare il prodotto, fornire il servizio, gestire i materiali - sono davvero di classe mondiale quando si tratta di misurare il rendimento della propria attività. Sono soprattutto i dettagli importanti di quanto, quanto bene, quanto spesso.

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 7

Il team di gestione si è riunito attorno al tavolo della conferenza in una riunione di emergenza. Il tema urgente: cosa fare per bloccare la marea crescente di incidenti e infortuni?

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 8

Durante i suoi anni di lavoro con clienti industriali, Deming ha costruito ciò che molti di noi nel settore della gestione manifatturiera avrebbero imparato come i suoi "14 Absolutes of Quality". Nel mezzo del suo elenco di Absolutes c'era la condizione di "scacciare la paura", la paura di mettersi nei guai per la fabbricazione di prodotti difettosi e la segnalazione di problemi di qualità era un importante ostacolo al progresso.

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 9

Le buone domande possono sollevare molto i manager. Una domanda inizia facendo parlare qualcun altro. Per tutte le sofisticate teorie che sono state offerte sull'arte della comunicazione interpersonale, la comunicazione non si riduce fondamentalmente a qualcuno che parla e altri che ascoltano ciò che viene detto?

Leggi di più "
I 10 errori principali

Errore più grande numero 10

Di tutti i nuovi incarichi che incontriamo nel corso della nostra carriera, nessuno è più grande del passaggio dalla gestione di te stesso alla gestione degli altri. Quando sono stati descritti i nostri nuovi incarichi e responsabilità, ci è stato ricordato che "sei anche responsabile della sicurezza di coloro che ti sono stati assegnati".

Leggi di più "

Argomenti popolari

Articoli popolari

Alla ricerca della comprensione

This month Newton Scavone, one of our senior teacher/consultants, who was born and raised in Brazil, shares his thoughts on many aspects of understanding and why it matters to sending people home alive and well at the end of the day. He shares his journey seeking understanding and explains the difference, in his terms of art, between “square feet” and “cubic feet” of understanding.

Leggi di più "

Un piccolo dubbio

Il dubbio è una sensazione di incertezza; una mancanza di convinzione. Sentiti insicuro, sarai riluttante a impegnarti e ad agire. Pensare che suona come una brutta cosa, ma è proprio vero - per sicurezza?

Leggi di più "

Possedere la sicurezza

Questo mese Paul si fa da parte in modo che Gary Rivenes, uno dei nostri insegnanti/consulenti senior, possa condividere i suoi pensieri sulla responsabilità dei leader nei confronti della propria sicurezza, la loro e quella di coloro che lavorano per loro. Gary sostiene che possedere la sicurezza è fondamentale per ottenere grandi prestazioni di sicurezza, ma che possederla, senza agire su di essa, non è sufficiente.

Leggi di più "

Sono impostati

Questo mese Paul si prende un momento per premere il pulsante di ripristino quando si tratta di organizzare riunioni di sicurezza efficaci e rivisita il semplice approccio di porre le domande giuste per aiutarti a ottenere il massimo dalle tue.

Leggi di più "

Riconoscere i pericoli

Questo mese Paul approfondisce la comprensione dei pericoli, cosa può farci del male, e il riconoscimento dei rischi. In realtà, non è esattamente corretto, fa un tuffo profondo nella comprensione dell'incapacità di riconoscere i pericoli e di arrivare alla verità su ciò che è realmente accaduto. Da quando lo conosco, Paul è affascinato dal cercare di capire cosa è successo davvero quando le cose vanno male. Mette "l'ascia della verità" ai risultati riportati. Ha svolto indagini sulla causa principale della causa principale analizzando i risultati dei rapporti nella sua organizzazione e quelli di dominio pubblico. Qualunque sia il tuo ruolo nella tua organizzazione, capire cosa condivide questo mese può fare la differenza mandando le persone a casa vive e vegete alla fine della giornata.

Leggi di più "

Conoscere e Comprendere

C'è un mondo di differenza tra sapere qualcosa e capirlo. In questa edizione di Flash, Paul fornisce alcune informazioni su come arriviamo a capire, nonché su cosa si potrebbe fare con quell'importante conoscenza.

Leggi di più "

Più cose cambiano

Quest'estate Paul si è chiuso nella sua capanna, affettuosamente conosciuta come "The Cave", lavorando alla seconda edizione di Alive And Well At The End Of The Day. La scorsa settimana Paul ha terminato il compito ed è riemerso da The Cave. Questo mese condivide alcune delle cose a cui stava pensando mentre scriveva. Riflette su come realizzare il cambiamento, la responsabilità e la cultura mentre discute dei titoli recenti. Ha incluso anche alcune informazioni sul processo di scrittura.

Leggi di più "

Pericoli, ovunque

Nell'edizione di questo mese di Flash, Paul fornisce alcuni consigli su dove cercare i pericoli e qualche prospettiva sull'ambiente che ci circonda.

Leggi di più "

Un ambasciatore della sicurezza

Questo mese Paul esamina influenza e influencer. Separa l'attuale tendenza degli autoproclamati influencer dai veri influencer. Soprattutto quelli che fanno la differenza nelle organizzazioni industriali che mandano le persone a casa vive e vegete alla fine della giornata. Finisce per concentrarsi su una persona in particolare la cui influenza, anche se non fa il fischietto, ha fatto un'enorme differenza. Vorrai sapere di questo Ambasciatore della sicurezza.

Leggi di più "

Feedback sulle prestazioni

Nel Newsflash di questo mese Paul discute il feedback sulle prestazioni – buono e cattivo – e l'importante ruolo svolto da un coaching buono e onesto nel mandare tutti a casa al sicuro.

Leggi di più "
it_ITItalian
Scorri verso l'alto